Cacciatore di rane.

Business Plans Academy ha pubblicato nella sua collana “Strumenti per competere” l’ultimo lavoro di Marco Cogoni, il saggio “Cacciatore di rane“.

In Cacciatore di rane l’autore trasmette, su un tema particolarmente tecnico una carica culturale ed emozionale non comune. Citare in una guida al business plan J. Schumpeter, D. Mc Clelland, N. Hill, J.K. Galbraith e altri, denota conoscenze e apertura mentale che vanno ben oltre il tema specifico del business plan. Questo libro, secondo il nostro giudizio, aiuta a comprendere il significato recondito della crescita economica e imprenditoriale e del suo indissolubile legame con l’innovazione. Assolutamente interessante e originale, in questi tempi, la valorizzazione innovativa e imprenditoriale delle piccole attività commerciali, artigiane e professionali cui ognuno di noi fa ricorso quotidianamente. Questa considerazione viene confermata dall’interessante esempio di business plan per la produzione di cosmetici naturali secondo la tradizione popolare. Lo stesso titolo, Cacciatore di rane, esalta questa dimensione e questa lettura della realtà. Un libro decisamente interessante per chi si appresta ad avviare una nuova impresa ma anche, più in generale, per chi intenda valutare l’opportunità di uno sviluppo personale autonomo e diverso dal lavoro dipendente.